Il corso di aggiornamento per titolari di azienda sulla sicurezza sul lavoro e gestione delle sostanze pericolose nei cantieri edili è un’opportunità fondamentale per tutti coloro che operano nel settore della costruzione e desiderano garantire la massima protezione ai propri dipendenti. Il Decreto Legislativo 81/2008, noto come Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro, impone una serie di obblighi a carico dei datori di lavoro, tra cui l’obbligo di formare adeguatamente i propri dipendenti in materia di sicurezza. In particolare, il corso mira a fornire le competenze necessarie per identificare, valutare e gestire in maniera corretta le sostanze chimiche potenzialmente pericolose presenti sui luoghi di lavoro. I rischi legati alle sostanze chimiche sono numerosi e possono avere conseguenze gravi sulla salute dei lavoratori se non affrontati con la dovuta attenzione. È quindi essenziale che i titolari delle aziende del settore edile acquisiscano le conoscenze necessarie per prevenire incidenti e malattie professionali legate all’esposizione a queste sostanze. Il corso fornisce informazioni dettagliate su come riconoscere i rischi, adottare misure preventive efficaci e intervenire in caso di emergenza. Durante il corso verranno affrontati temi quali la classificazione delle sostanze chimiche secondo il loro grado di pericolo, le modalità corrette di stoccaggio e manipolazione, l’utilizzo degli Equipaggiamenti Individuali Protettivi (EPI) e le procedure da seguire in caso di incidente o contaminazione. Inoltre, il programma formativo prevede sessioni pratiche in cui i partecipanti avranno la possibilità di mettere in pratica quanto appreso attraverso simulazioni realistiche. Questo approccio permette loro non solo