In un mondo sempre più digitale, è importante che le persone siano consapevoli dei rischi legati all’utilizzo di internet. Tra questi, uno dei maggiori è rappresentato dalle aggressioni online, ovvero quelle azioni aggressive o molestie perpetrate attraverso i mezzi digitali. Per affrontare questo problema, sempre più organizzazioni stanno offrendo corsi di formazione sulla prevenzione e gestione delle aggressioni online. Grazie alla diffusione della tecnologia e alla crescente presenza della didattica a distanza, questi corsi sono ora disponibili anche in modalità e-learning. La piattaforma e-learning consente agli utenti di accedere ai corsi in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Inoltre, grazie a strumenti come videoconferenze ed esercitazioni interattive, il processo di apprendimento diventa efficace ed efficiente. I corsi possono essere rivolti a diverse categorie di utenti: insegnanti, genitori ma anche adolescenti che utilizzano quotidianamente i social network. Le tematiche trattate includono l’identificazione delle forme di aggressione online (come il cyberbullismo), le strategie per evitare queste situazioni e le modalità per intervenire nel caso in cui si verifichino. Partecipare ad un corso su questa tematica non solo aumenta la propria conoscenza sui rischi del web ma può anche contribuire a creare una società digitale più sicura ed educata. La piattaforma e-learning rappresenta quindi una soluzione moderna e conveniente per la formazione sulla prevenzione e gestione delle aggressioni online.